deduzioni

Sherlock Holmes e Watson sono in campeggio dopo l’ultima indagine brillantemente risolta.
Dopo un’intensa giornata entrano nella loro tenda per godersi il meritato riposo, ma nel mezzo della notte Sherlock dà una gomitata a Watson.
 
"Watson", dice, "guardi in alto. Cosa vede?"
 
"Milioni di stelle, Holmes."
 
"E cosa ne deuce?"
 
Watson riflette, poi risponde:
 
"Beh, dal punto di vista astronomico deduco che lo spazio è immenso, e dunque esistono potenzialmente miliardi di altri pianeti.
Dal punto di vista astrologico, osservo che Saturno si trova nella costellazione del Leone.
Dal punto di vista temporale, deduco che sono circa le tre ed un quarto della notte.
Dal punto di vista meteorologico stimo che domani sarà una bella giornata, al più con una lieve brezza.
Dal punto di vista teologico concludo che Dio è onnipotente e noi piccoli ed insignificanti. E lei Holmes, cosa dice di tutto ciò?"
 
"Watson! Ci hanno fregato la tenda!!!"
Annunci

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...