0,333333333333333333333333333%

La raccolta punti del mio supermercato è veramente meravigliosa.

Senz’altro, è meravigliosamente efficace: i supermecati si assomigliano tutti, nessuno è particolarmente vicino… perciò, perché non andare dove almeno ti danno i punti? E, di più: i punti sono uno per € speso, ma, solo a partire dal 6°. Per cui , oggettivamente, bastano pochi € in più per aumentare drasticamente il rapporto punti guadagnati/importo pagato… e ti trovi pertanto a comprare cose magari utili, ma di cui non hai in realtà bisogno nell’immediato, per “far valere di più la spesa”: in quanto comprando tutto insieme, hai senz’altro più punti che in due tranches distinte.

Oggi, però, ho visto dallo scontrino che ho raggiunto la bella cifra di 26 punti: e mi è punta vaghezza, di vedere quanto valessere il tanto sudato tesoretto. Niente di più facile, i premi dei punti sono esposti in un grande cartellone… e di più, hanno fatto un errore fondamentale: hanno offerto, in cambio dei punti, qualcosa di oggettivamente misurabile.

Un buono sconto da 10€, per 800 punti.

Banalmente, ciò ci porta ad un valore per punto di ben: 1000/800 = 1,25 centesimi a punto. Ovvero uno sconto dell’1,25%, ad un punto per €. Ma… questo, sarebbe il limite per una spesa infinita!

Nella realtà, poichè i primi 5€ non vengono conteggiati (e si arrotonda, ovviamente, per difetto), i 7,5€ della mia spesa tipica si trasformano in… 2 punti: 2,5 centesimi. Il che, in percentuale diventa: 2,5/750 = 5/1500 = 1/300 = 0,333333333(…e via così…)%.

Non viene  anche a voi voglia di alzare le mani al cielo, e con cembali e con danze, rendere grazie per tanta splendida munificità?

(la raccolta punti finirà con ogni probabilità prima che io abbia raccolto più di 100 punti, mentre il premio più piccolo è a 200. O comunque… spero finirà la mia laurea prima, a questo ritmo, di potermi permettere qualcosa di interessante😛 Il che, porta lo sconto effettivo al valore senz’altro più bellino, tondo, di 0%)

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a 0,333333333333333333333333333%

  1. Pingback: Solidarietà all’Emilia (quasi) gratis, con AlìAliper | Non al Denaro. Non all'Amore. Nè al Cielo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...