Ora è il momento dei tagli?

Dopo aver caricato di ulteriori tasse la già agonizzante economia italiana, a quanto pare il governo Monti ha deciso che è arrivato il momento di una sostanziosa cura dimagrante per quella cisterna bucata che sono le nostre finanze pubbliche.

Finalmente. Se le cose fossero continuate così, con tasse a livello della Svezia e servizi da terzo mondo, si rischia davvero di dar ragione agli evasori: che serve pagare le tasse se finiranno nel nulla col resto, tra sprechi e privilegi? Per esperienza, questa Italia sarebbe capacissima di recuperare tutti i miliardi di evasione, e ciononostante continuare ad accumulare tagli a scuole ed ospedali…

A quanto pare, invece, il governo mostra almeno l’intenzione di tagliare il grasso dove c’è… chissà se anche ai partiti, ma comunque almeno alla macchina statale. E prova anche a coinvolgere i cittadini nel processo. Sul sito del governo, una sezione è dedicata all’informazione sui progressi dell’azione di individuazione degli sprechi.

La parte più interessante è un form, da cui chiunque è invitato a

dare suggerimenti, segnalare uno spreco, aiutando i tecnici a completare il lavoro di analisi e ricerca delle spese futili

Sarà davvero un passo per diventare un Paese serio?

EDIT: Non posso che essere soddisfatto: i cittadini hanno reagito ottimamente come quantità, ma anche più sorprendentemente, come qualità.  Ed abbiamo almeno la conferma che c’è qualcuno che le legge e ne tiene conto.

Se colta seriamente, questa può essere una grande opportunità per salvare l’Italia. Le regionali confermano che, se non ci sarà un vero cambio di passo, siamo sempre più vicini ad uno tsunami come in Grecia… questa potrebbe essere l’ultima occasione per dare un segnale abbastanza positivo, ed invertire la rotta prima del salto nel buio. Afferrato, partiti?

http://www.repubblica.it/economia/2012/05/04/news/segnalasprechi-34375685/

http://www.repubblica.it/politica/2012/05/08/news/spending_costi-34697049/

Annunci

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...