WorldTruth -facebook fork. Vale la pena tentare.

Preoccupati dell’invadenza di Facebook?
Gelosi dei vostri dati?
Nostalgici dell’era pre-timeline?

O semplicemente …volete scoprire se la vostra esperienza social network può essere qualche cosa di più, di ciò che vi ha offerto fin qui Zuckerberg?

Ebbene, allora se fossi in voi darei un’occhiata a worldtruth.org.

Vi lascio innanzitutto giudicare dalla presentazione del suo ideatore “How I feel about WorldTruth”. Profondamente americano

As most of you know, I’m not multinational, millionaire guy from the “Hills”. I’m a simple guy… I’m a presently unemployed guy… I’m a father, husband, and I love freedom. I don’t expect many things from this world other than to allow me to live my life as I see fit, and as long as I don’t deprive someone else of their freedom(s) or liberties, then I expect to be left alone by the powers that be.

I appreciate WorldTruth for the people we are. It doesn’t matter to me if people think this is some “Truther” collaboration, or some “Conspiracy Haven”. The reality is we are just real people from all avenues of life. We have people from all over the world on this site, and people of all faiths, atheists, Christians, confused, awake, asleep needing awoke, and every culture on Earth.

We deserve this! If we end up with only a few thousand members, then so be it. We will have the BEST FEW THOUSAND MEMBERS on the Internet.

We won’t rank in the top of the search engine results. Why…? Because I WILL NEVER BOW to the ads or the trackers or the data miners or the spy agencies. I WILL NOT!

Even if CISPA passed tomorrow with flying colors, it will NEVER AFFECT US, and the reason is because I’m smarter than their trackers. I will move the server to the furthest reaches of Taiwan, or Germany, or Russia, or Alaska, or Sweden. They will never get their prying fingers and trackers in this site. I PROMISE YOU THAT!

This is about us. This is about our freedom. This is our time!

…and that’s how I feel about all of you and this site.

God Bless, much love, big hugs, and high five’s ^5’s to the guys!

Ed ora. Che posso dire io, quanto ai fatti? Tutto sommato: molto di bene.

Al cuore è una copia, a tratti spudorata (impossibile negarlo, questo) del Facebook “vecchio stile”. Che molti continuano a preferire.

Ma non è affatto solo questo. Un po’ di punti interessanti:

  1. Promette (non posso certo garantire lo farà, ma cosa pretendi?) di non utilizzare in alcun modo i tuoi dati personali -non ha nemmeno pubblicità. Afferma di sostenersi unicamente con le libere donazioni.
  2. Profili più ricchi: puoi cambiare lo sfondo visuale ma anche quello auditivo, inserendo una canzone di sottofondo. Come ai vecchi tempi di LiveSpace, almeno per me. Non solo, tutto è più ricco e più libero: temi, riorganizzare gli oggetti …emoticons! Tutto ciò che hai sempre desiderato -e magari solo parzialmente ottenuto tramite insidiose e pesanti estensioni del browser- è qui previsto di default. Ma con equilibrio; il rischio del pacchiano (in cui spesso cadono le estensioni per facebook) mi pare tranquillamente evitato.
  3. Quello che è forse più concretamente interessante, ha tutto ciò che ti serve da Facebook: messaggi, eventi, gruppi, pagine -perfino un’app Android! Ma anche di più. Forum. Dimenticate la tristezza infinita delle “note”…Blog! (stile WordPress stavolta, il meglio) Non solo. Condivisione di musica. Chatrooms. Marketplace (sì: tipo eBay). Tutto integrato nativamente. E organizzato bene, semplice e ordinato.
  4. Finalmente: condivisione libera! Perché: che fare, se sei su un social network -e l’amico con cui vuoi condividere un contenuto no? Ovviamente,  tutti i siti commerciali pretendono di essere gli unici e i soli della tua vita: chi è fuori non esiste, non deve. Qui no! WorldTruth, oltre ad offriti tutte le possibilità che già trovi su Facebook, aggiunge tutte le opzioni che puoi desiderare: condivisione sui principali altri social network, via mail, nei siti di social bookmarking.
  5. Non ultima. Pace. Talvolta non ci rendiamo neppure conto della serenità che ci tolgono.  Facebook è fatto per guadagnare. Come tutti, del resto. Ad ogni passo, tutto è organizzato per farti agire come vogliono loro; possibilmente senza nemmeno accorgertene. Guarda! Condividi! Iscriviti! Invita TUTTI ad iscriversi! Puoi non essere un burattino nelle loro mani -ma devi restare costantemente in guardia per evitarlo. Diventa un istinto, non te ne accorgi neanche più, ma… Stress. Qui no. Aaaah🙂

Che dire? Provatelo. Sono pochi minuti, e state dando un’opportunità ad un mondo migliore. Finché non vi sentirete sopraffatti dalla gratitudine fino al punto di donare qualche spicciolo, è gratis. Ha tutto: compreso uno sviluppatore deciso ad ascoltare i suoi utenti per migliorare ancora.

L’unica cosa che manca siete voi. Proviamo a cambiare anche questo?

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Questa voce è stata pubblicata in Computer e Internet, Notizie e politica, Salute e Benessere e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a WorldTruth -facebook fork. Vale la pena tentare.

  1. cianciu ha detto:

    E con le poche donazioni che racimola paga i blogger per ottenere super recensioni😀

  2. Francesco ha detto:

    Wow… Non so se lo proverò, ma il fatto che il sito non sia fatto in modo da accrescere il numero di utenti rende tutto più credibile…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...