Finalmente un partito onesto

In Italia abbiamo comici che entrano in politica; per combattere politici artisti della metafora da una parte -e della barzelletta sconcia dall’altra. Nonché secessionisti da barzelletta, visti i risultati. Ah: e non dimentichiamo la grande new entry, il volto nuovo; Flavia Vento.

[tweet https://twitter.com/Flaviaventosole/status/376079491489333248]

Eppure: una volta che qualcuno facesse qualcosa di davvero irriverente: onestamente, puramente distruttivo, anziché funzionale ad un teatrino che, alla fine fine, pretende sempre assolutamente di essere preso sul serio -ecco che si troverebbe trattato quasi quasi come appestato dal muro di benpensanti da ogni lato.

In Germania, problemi simili non ne hanno.

Ed ecco che può esistere un partito del genere. Per favore, leggete l’intervista (fonte); e rendetevi conto.

[noterei, en passant, che si riferiscono spesso all’Italia. Mi permetto di suggerirlo al Presidente Letta come motivo molto migliore di orgoglio nazionale, che non l’averci messo appena un anno a tirare su una barca -dopo averla affondata]

A voi:

Dottor Sonneborn, come mai siete qui?  

«Perché stiamo facendo campagna elettorale e abbiamo appena mostrato al pubblico il nostro nuovo manifesto elettorale».

C’è scritto “bla bla, blablabla”. Qual é il significato?  

«Il significato é che noi abbiamo messaggi elettorali veri, contrariamente agli altri partiti. Sui loro manifesti elettorali non c´è scritto assolutamente nulla. Invece noi concepiamo slogan forti, nella tradizione di quello già noto “La Merkel è scema”, che è piaciuto talmente tanto alla magistratura che ci ha denunciati. É uno slogan talmente efficace che tra quattro anni lo possiamo utilizzare di nuovo. E se non vinceremo stavolta, vinceremo la prossima. E saranno anche le ultime elezioni».

Per voi?  

«No, no, per la Germania. Per un po` saranno sospese. Siamo piú seri dell´Italia ma anche noi sappiamo come piegare le leggi a nostro favore».

Da dove vi é venuta l´idea di un video porno per promuovere la politica per le famiglie?  

«Sui temi politiche per la famiglia, mancanza di serietà e porno i nostri idoli sono Cicciolina e Berlusconi, abbiamo imparato molto dai nostri colleghi italiani. Sono molto grato. (Indica il manifesto elettorale) Vorrei farle notare che sotto „bla bla blablabla“ c´è anche un altro slogan che dice: „se ci votate facciamo fuori i 100 tedeschi più ricchi“. Naturalmente é metaforico, tanto sui manifesti elettorali ci sono sempre scritte sciocchezze, però se ci votano, noi li accoppiamo».

Li accoppate significa?  

«Li accoppiamo, come posso spiegarle, li uccidiamo, li fuciliamo, li impicchiamo, li buttiamo nell`acqua con un cubo di cemento. Ci interessa il tema della redistribuzione, ma noi siamo per la redistribuzione delle ricchezze dal basso verso l´alto. Noi siamo noti per mantenere le nostre promesse elettorali».

Come sono i sondaggi?  

«Molto buoni. Siamo a zero virgola zero. Non veniamo neanche menzionati. Ma noi partiamo dal presupposto che siano sondaggi poco seri e manipolati, noi contiamo sul 100 per cento più X».

E avete già un deputato eletto a Lubecca.  

«Sì, certo ma…»

È stato un incidente?  

«No, ma a Lubecca non c´è la soglia di sbarramento del cinque per cento. È stato più facile imbucarci. Però le annuncio che ci presenteremo alle elezioni europee. LÍ non c´è soglia di sbarramento e contiamo fortemente di mandare un po´di gente a Bruxelles».

Quali sono le vostre politiche per l´Europa?  

«Muri. Siamo noti per la volontá di costruire muri. Una intorno alla Germania, cosí i nostri soldi non vanno piú in Italia, ma credo che anche a voi potrebbero piacere un po`di muri».

Per esempio?

«Tra Nord e Sud. Attorno a Roma. Attorno a Berlusconi. Noi pensiamo che l`istinto di erigere muri sia profondamente radicato dentro di noi. I muri, lo voglio dire molto chiaramente, sono il nostro no alla globalizzazione. Credo che susciteremo molte simpatie, noi parliamo ai cuori delle persone».

Le sue priorità per la Germania?  

«Nessuna, non ci interessano i contenuti. A noi interessa solo il potere, e cerchiamo in tutti i modi di arrivarci senza contenuti».

…ed ora, invece; merita un’occhiata il M5S che cerca con tutte le sue (scarse) forze, ma con indubbia buona volontà, di dimostrarsi un partito serio:
http://www.tirendiconto.it/trasparenza/

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Link | Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...