Un libro di matematica è, a qualsiasi livello, una successione di ragionamenti, presentati uno di seguito all’altro con logica impeccabile. Leggendo si viene trasportati dalle argomentazioni, fino ad arrivare in fondo e rendersi conto che non si ha alcuna idea del perché l’autore abbia scelto un percorso piuttosto che un’altro, e, peggio, che non si è in grado di ricostruire autonomamente quel percorso.
Per imparare la Matematica non basta leggere; bisogna fare Matematica.

(Marco Abate e Francesca Tovena, Geometria Differenziale)

Annunci

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Citazione | Questa voce è stata pubblicata in Filosofia e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...