Verso l’internet delle cose: supermercati virtuali.

Vi sembra che i supermercati di oggi siano troppo asettici ed artificiali? Aspettate a vedere quelli di domani.

L’internet delle cose: alcuni vantaggi del sito web (nessuna necessità di rifornire periodicamente gli scaffali, nessun rischio che i prodotti esposti si danneggino, o rimettere a posto quelli spostati, etc), uniti con quelli del negozio tradizionale: nessun costo, rischio o attesa di spedizione. Clicchi un’immagine -e si materializza, ad attenderti alla cassa.

Svantaggi: perfino io li trovo disturbanti.

Ma come sempre, immagino sia solo questione di abitudine.

Annunci

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Questa voce è stata pubblicata in Computers and Internet e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...