Buone notizie per il 2014?

Buone notizie per il 2014?

Questo è uno dei grafici che più contano: misura la fiducia dei manager, ed è tipicamente predittivo del PIL nei prossimi mesi. Sotto il 50 è contrazione, sopra espansione.

Sembra insomma che, dopo l’effimera ripresa del 2010-2011, sostenuta dal rimbalzo fisiologico dopo il tonfo del 2008 e dalle misure eccezionali dei governi e delle banche centrali, e finita nella crisi del debito, l’Europa ritorni a vedere la luce in fondo al tunnel.

Perfino la Grecia, che aveva completamente mancato il ciclo precedente, sembra essere tornata in Europa non solo di nome -e si appresta a porre fine ad un collasso durato oltre quattro anni.

Ottime notizie, incredibilmente, anche per l’Italia: tirando fuori un altro miracolo dei nostri, nonostante la politica siamo tornati a crescere -e anzi da inizio 2012 talloniamo da vicino la Germania.
…non guasterebbe superarla, naturalmente -ne abbiamo di terreno da recuperare. Ma intanto si sopravvive.

(cattive notizie solo per la Francia, invece; che rischia di perdere il treno, e restare in contrazione. Ma è presto per dirlo, anche se è un’altra conferma che Hollande ha deluso)

Durerà? Chi può dirlo. Qualcosa è stato fatto per evitare future crisi, ma non certo abbastanza. Con questa Europa ci aspettano probabilmente altri anni a singhiozzo, in attesa che ci salvi magari la domanda della nuova classe media dei Paesi emergenti.

Ma tant’è. Almeno un mezzo ottimismo, forse, ce lo possiamo permettere.

Buon 2014!

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Immagine | Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...