#Grillo #Boldrini: insulti sessisti utili a chi vuole delegittimare l’M5S

Per quanto Grillo possa essere un pagliaccio, la campagna di stampa per denigrare in ogni modo lui e i suoi ha superato ogni limite del ridicolo. (tanto più perché NON è una minaccia significativa. La volta che arriverà, cosa faranno, useranno l’esercito?)
E ancora più inquietante; l’ansia della gente comune, senza interessi in gioco, di accodarcisi. Sindrome di Stoccolma verso i partiti? Io davvero non so.

Finalmente trovo un articolo un minimo sensato sulla questione.

Al di là del Buco

videoconboldrini

Oggi è stata una bellissima giornata di lotta per le donne. Repubblica che fa? Ovviamente la sua prima pagina è dedicata a sputtanare la reputazione di Grillo e il Movimento Cinque Stelle (tanto per cambiare) perché al momento occorre dire che il governo fa cose buone e giuste, sempre, e serve una martire, offerta in premio anche grazie a quegli idioti sessisti che vanificano in un solo momento il lavoro dei parlamentari grillini e non hanno altro da fare che buttare fango a commento nei social network.

Di coglioni è pieno il mondo e sui social network ce n’è pure di più. Dovrei farvi leggere la sequela di insulti, anche sessisti ma non solo, di quelli accreditati da sinistrorsi o sedicenti tali, giacché se l’insulto proviene dall’intellighenzia di partito allora è meglio, senza dubbio, dicevo che dovrei farvi leggere la sequela di insulti che sono dedicati…

View original post 1.327 altre parole

Advertisements

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...