Benvenuti nel futuro, lavarsi la mente prima di entrare

Maometto era anche una brava persona. Quanto lo si potesse essere nel seicentoqualcosa prima di Gengis Khan.

Ha preso in moglie una bambina di nove anni? Anche Montanelli comprò una concubina dodicenne -e non era neppure un secolo fa. Il Corano è chiaramente il tentativo di dare regole ragionevoli alle tribù di allora; e da questo punto fu direi un indubbio successo.

L’Islam è una religione di pace? Lo era, allora. Certo, comanda di uccidere i pagani che non si convertono; e di sottomettere con una tassa extra i cristiani e gli ebrei. Vogliamo prendere in contesto? I cristiani si ammazzavano per le strade per leggere differenze teologiche.

Il famoso “uccideteli tutti, Dio riconoscerà i suoi” venne vari secoli dopo -in una crociata ordinata dal Papa stesso, contro altri cristiani. Rendetevi conto che allo stesso tempo, cristiani (ed ebrei) di ogni setta potevano vivere tranquilli nei territori islamici.

(e a dirla tutta, la differenza col cristianesimo potrebbe essere puramente una questione geografica. Se non fosse stato certo che un suo regno sarebbe stato schiacciato in 0,1 nanosecondi sotto il calzare di Roma, difficile dire se Gesù avrebbe rifiutato il titolo di Re dalla folla. Allora avrebbe dovuto orientare la sua predicazione a regolare direttamente la vita civile, la pace e la guerra; il risultato sarebbe stato, probabilmente, equivalente al Corano)

Solo che quello era allora. Oggi uccidere i pagani (come gli Yazidi) non è più il “così fan tutti” -è un crimine di guerra. Stessa cosa per considerare le donne inferiori e richiuderle.

Stessa cosa, per censurare, e uccidere, chi osi criticarti.

Sono passati millequattrocento anni. E l’uomo si è dato un mondo incomparabilmente migliore di quanto questo ‘Dio’ abbia mai potuto. Ora di svegliasi e rendersene conto!

P.S. -esattamente:

Annunci

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Questa voce è stata pubblicata in News and politics e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...