Premio #testasottolasabbia del mese

Perché esiste gente così? Perché?

Vediamo

Dal punto di vista di un ebreo e di un cristiano, non solo non è in alcun modo lecito uccidere, ma il farlo è il maggiore peccato che possa essere compiuto contro Dio. Non a caso, il quinto comandamento lo stabilisce in modo perentorio.

…intendi dal punto di vista di un cristiano od ebreo moderno, che ha scelto di ignorare gli innumerevoli passi della Bibbia in cui si ordina esplicitamente di trucidare i nemici vinti, comprese donne e bambini; nonché di uccidere per una varietà di crimini, tra cui l’adulterio e l’idolatria?

Sarà mica che quel comandamento era evidentemente da intendersi “salvo eccezioni” -e che nello stesso libro sono stabilite tonnellate di eccezioni? (più o meno le stesse dei musulmani, noterei; la differenza è che loro hanno nero su bianco il “salvo eccezioni”)

Ma andiamo avanti

Già, si dirà, ma qui non si sta parlando di cristiani o di ebrei, bensì di musulmani. E allora dobbiamo pensare che in questo caso le cose cambino?

Un barlume di realtà fa capolino?

La risposta è assolutamente no.

Pareva. Vediamo perché?

Dio è il principio e il fine di tutta la realtà, e quindi lo è di tutti gli esseri umani, non solo dei credenti.

Oh. Certo. Semplice. Ineccepibile. Guardatelo: è assolutamente logico.

È il benedetto libro scritto in una cultura tribale millecento anni prima dell’Illuminismo che assolutamente NON è logico. (sconvolgente, vero?)

Il Dio di Maometto ODIA gli infedeli (…che rifiutino di convertirsi, o almeno sottomettersi).

Those who reject (Truth) among the People of the Book and among the Polytheists, will abide in hell-fire, they are the worst of creatures. (Sura 98:6)

Non sei musulmano? Sei peggio di topi maiali e serpenti. E brucerai all’inferno!

Certo, alcuni versetti contengono l’ordine, molto tollerante e moderno, di “odiare il peccato e non il peccatore”. Ma è del tutto disonesto citarlo in questo caso: questo vale all’interno della comunità. Per chi comunque è musulmano. Non essere musulmano non è “un peccato”; è essere permanentemente, volontariamente militante nell’esercito di Satana -e viene trattato di conseguenza, appena possibile.

quindi, avere un Dio che ti dice di uccidere significa prestare fede ad un’allucinazione fanatica

…messa per iscritto e chiamata “Corano”, già.

E un’ultima perla

Anche il Cristianesimo, soprattutto in altre epoche, ha compito in tale passaggio un travisamento della propria verità che lo ha portato a diventare da religione organizzata a politica religiosa violenta. La Chiesa ha sempre salvaguardato, con la sua indipendenza, che tali atteggiamenti non divenissero legittimi dal punto di vista religioso.

CREDICI

Quelli che in nome di Dio nominavano imperatori-guerrieri, bruciavano streghe e bandivano Crociate dovevano essere controfigure, allora.

Non è l’eroica resistenza della Chiesa ad aver fatto la differenza; è che il Vangelo è stato scritto quando non aveva potere politico, e non è che si potesse modificarlo …tanto non era poi necessario, bastava dire di seguirlo e fare i propri comodi; in ogni caso gli unici a saperlo leggere erano dalla parte del potere. Ma l’Islam, purtroppo, non è mai stato scisso dal potere politico.

In conclusone, in poche righe l’autore pretende di rassicurarsi che l’immagine di Dio di letteralmente qualunque religione al mondo è come piace a lui; tutti gli altri sono “atei” (…e quindi, possono essere ignorati? In effetti, sperimentalmente è così). Nel fare ciò, sceglie di ignorare completamente che cosa dicano in realtà i testi sacri e le azioni passate di queste religioni. I miei migliori complimenti, il premio è del tutto meritato.

struzzo

Annunci

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Questa voce è stata pubblicata in società e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...