“[I vescovi] si preoccupassero di sostenere una natalità normale in Africa”

Lo ha detto questo individuo qui:

3f29c8038f9591ca83b6213b0c6f7373-k51E-U1060861979694t1H-700x394@LaStampa.it

Caro Salvini, mentre noi cercavamo disperatamente di far notare che la proibizione religiosa dei preservativi, ed in generale la promozione della sottocultura neopaleolitica che tende a tenere le donne come schiave del loro potenziale riprodutivo anziché il contrario (fino a questi estremi), siano essenzialmente un crimine contro l’umanità, presente (malattie) e futura (sovrappopolazione) tu eri troppo impegnato a difendere i crocifissi nelle scuole.
(e l’obiezione di coscienza negli ospedali, del resto)

Benvenuto nel club di chi si preoccupa razionalmente, comunque, se hai intenzione di farlo sul serio. Abbiamo bisogno fino all’ultimo uomo, quindi anche di te. Andare in Nigeria (fonte stesso articolo di prima) a informarsi direttamente su cosa si potrebbe fare per dare agli africani un’alternativa all’emigrazione, mi trovo ad ammettere, assomiglia spettacolarmente a provare a fare qualcosa…

…ovviamente è populismo; ma la democrazia, dopotutto, si fonda essenzialmente sulla scommessa che i politici a furia di fingere convintamente di fare quel che dicono a favore di camera, si facciano prendere la mano e finiscano con farne una parte davvero. Sicché, potrebbe non essere il peggio che passa il convento.

Tuttavia, al contrario della cultura con cui andavi a braccetto fino all’altroieri, noi non abbiamo confessori. Il populismo qualunquista e bufalaro si riscatta solo coi risultati concreti.
Sto aspettando, sorprendimi…

Edit: io ci provo ad essere positivo, ma la sorpresa è arrivata in negativo. Inviare le carte in ritardo apposta per poter fare la vittima… è un nuovo livello di patetico.

Advertisements

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...