#forselaprossimaèlavoltabuona

Io sono dell’idea che un liberismo di sinistra sia possibile -o meglio, che un vero liberismo somiglierebbe molto più ad un governo di sinistra di quanto vorrebbe farci credere chi si è appropriato dell’etichetta per i suoi fini. Il problema, è che non sarà Renzi a portarcelo.

Ci ho sperato; non è che ci fossro molte alternative. Anche, ultimamente, quando si è deciso di tagliare la tassa sulla casa ho turato il naso (va a favore del latifondo immobiliare quando la situazione del lavoro è ancora drammatica, però è pur sempre un taglio di tasse…).

Ma con la vicenda del colosseo, devo dire che mi sono cadute le braccia: i renziani hanno buttato la maschera come una forza -non credo abbiamo neppure una parola. Forse lavoratori-fobica?

Due ore, due-ore. Di normalissima assemblea sindacale, regolarmente annunciata. Pienamente motivata da anni e anni di straordinari non pagati!

E se ne esce con “sono contro l’Italia”?

Ammesso anche che fosse un errore, come minimo avrebbe dovuto chiedere scusa precipitandosi a pagargli gli arretrati di persona; e non avrebbe guastato farlo attraversando la piazza in ginocchio.

Perché lo Stato che non paga quello che deve, tecnicamente “in default” verso gli stessi che lo tengono in piedi, è la vera vergogna nazionale; capofila ideale di tutti i lassismi che ingolfano l’economia e ci condannano alla deriva veso il terzo mondo. Ci può stare, certo, chiedere tempo per rimettere a posto una situazione profondamente incacrenita.

Silenziare e perfno criminalizzare chi chiede che lo sia, non è accettabile.

Potrei continuare …e non so neppure da dove cominciare; se dall’ipocrisia, o dal confronto con l’estero; ma forse l’immagine più iconica è questa

11209580_10207946593971126_6829560048438605524_n

E come un po’ tutti hanno commentato, quando un imprenditore miliardario è anni luce più a sinistra della “sinistra”, qualcosa seriamente non va.

Quando sono le prossime primarie?

(…e lo troviamo nel frattempo un candidato decente? La “vecchia guardia” è ritornata alla sconata irrilevanza che gli riusciva così bene con Berlusconi; e Civati tolta l’opposizione a qualunque cosa faccia Renzi, mi pare in mare di belle parole con più o meno tanta sostanza quanto Trump)

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...