Vorrei andare nel 2015 a vedere l’Internet, tanto sono una Miss e non mi faranno mica un meme

Bene, a quanto pare vi state stufando della tempesta-Miss. Che è un peccato.

Perché secondo me nessuno ha centrato il punto ancora.

Ma vediamo una piccola compilation, di cosa si è detto.

Prima chi l’ha accontentata

FB_IMG_1442869529797

FB_IMG_1442869697695

FB_IMG_1442872215007

FB_IMG_1442915801338

Chi ne ha approfittato per sfoggiare cultura storica, e per andare un po’ oltre

12002779_620126041463003_1745290018768957820_n

FB_IMG_1442926625623

chi ha lasciato, come dire, correre la fantasia?

FB_IMG_1442865859872

anche con variazioni sul tema

FB_IMG_1442871025771

FB_IMG_1442915023721

…e chi è andato Oltre (perchè ’42’ è la risposta)

FB_IMG_1443014761235

(credito alla pagina di un mio amico, tra l’altro)

…ma anche chi è andato direttamente di cattiveria

FB_IMG_1442865850510

FB_IMG_1442865855467

Chi ha ricordato che donne combattenti ce ne sono state eccomeFB_IMG_1443166889396

non manca naturalmente, chi l’ha buttata in politica

12002282_905557969519974_915322194978880920_n

In generale, è stata un ondata di “ma quanto è stupida”… ed un breve reflusso di “quando è troppo è troppo; state essenzialmente bullizzando una ragazzina di 18 anni!”. Concluso dall’emergere di un terzo campo “e basta, è solo una Miss, il cervello non è il suo mestiere e pace, torniamo a parlare della Cristoforetti per favore”.

Ci torneremo, ci torneremo. Spero.

Ma, seriamente… a nessuno di voi tutto questo sembra sbagliato?

Perché la domanda a me resta. Ed è : che cosa ha detto di così stupido esattamente?

Va bene; ho visto il video. L’ha detto da stupida, con un tono da perfetta oca. (probabilmente ritiene inconsciamente che sia il suo ruolo, per stare su quel palco. Ma, non divaghiamo)

Però. Ha espresso un desiderio di conoscenza.

Non so. Che cosa potrebbe essere meglio?

Ok, in realtà lo so: si può andare in un periodo storico su cui i libri non sono altrettanto completi. Potesti andare alla Libreria di Alessandria. Potresti visitare i vichinghi. Erano arrivati davvero in America? Potresti conoscere Gesù di persona. Raccogliere documentazione sui regni dell’America precolombiana. Vedere la guerra di Troia: quanto c’è di vero in Omero?

…ed è esattamente questo che avreste risposto voi, giusto? A 18 anni, nel giorno più emozionante della vostra vita, a bruciapelo su un palco di fronte a mioni di persone? Vero?

Non credo. Quanto scommettiamo che avreste detto qualche momento magari carino… ma in ultima analisi, più stupido?

E sì; il “tanto so’ ddonna quindi non avrei fatto il militare” è una bizzarra continuazione.

Ma è perfettamente chiaro il perchè, in contesto. Ha visto che la sua risposta ha generato sgomento, ha pensato di aver sbagliato qualcosa, ed ha trovato il primo modo per “sminuire” la portata delle sue parole. Probabbilmente le è stato insegnato ad avere paura di avere un’opinione non approvata dalla maggioranza, del resto.

E invece -era la reazione ad essere sbagliata!

Perché vi oltraggia che qualcuna voglia andare a vedere la Seconda Guerra Mondiale? Siate onesti.

Perché vi mette a disagio. Perché voi NON ne avreste il coraggio.

Per quanto si tiri tanto in ballo il nazifascismo come male assoluto da combattere per l’eternità, sul cui rifiuto è fondata saldamente la nostra Costituzione… vi sembra “stupido” volerlo vedere di persona!

What?

Perché voi non siete “ignoranti”, naturalmente: sapete tutto quello che c’è da sapere sul perché i nostri nonni abbiano improvvisamente deciso collettivamente che affidarsi a palloni gonfiati dalla mascella prorompente, per massacrarsi vicendevolmente e torturare in modo oltremodo orrendo una categoria casuale di perfetti innocenti, fosse la giusta prosecuzione della gloriosa storia dell’Occidente. Complimenti a voi, direi! Io ho ancora molto da capire, invece. Sono ignorante, evidentemente.

Cosa sta succedendo?

Diciamocelo chiaro: vi oltraggia che non sia stata abbastanza stupida.

Che abbia “osato” tirare in ballo cose serie… mentre voi volevate solo restarvene spalmati sul divano, col cervello in ferie, a guardare sfilare diciottenni in costume. Come? C’è stata una guerra?

E una volta che c’è un corto circuito, il cervello risolve con l’attacco: ah beh, qualcosa non torna perché lei è stupida. Del resto, è donna, giovane, bella: CVD. Rinforzato dalla massa sui social media, diventa una verità assoluta. Tipico.

Perché non mi spiego altrimenti come la frase “vorrei andare nel ’42 a vedere la guerra dal vero” possa creare tanto oltraggio.

…sì, la continuazione “tanto sono una donna e non avrei combattuto” è una chiara offesa a tutte le donne partigiane. Come ad esempio… no oppure… ce l’avevo sulla punta della lingua, uff. Dai, ditemi voi il nome di una famosa donna partigiano, a cui avreste immediatamente pensato in quella circostanza. Senza Wikipedia.

Su, dai. È un fatto, o no, che la maggior parte delle donne non ha combatuto? Il problema, di nuovo, è che vi mette a disagio: vi ricorda che 70 anni fa le divisioni di genere erano profonde… e addirittura, non proprio sempre negative per le donne! Eresia contro il politically correct!

Che stupida, no?

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Vorrei andare nel 2015 a vedere l’Internet, tanto sono una Miss e non mi faranno mica un meme

  1. Susan ha detto:

    La prima foto partendo dall’alto storicamente è un falso.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...