image

Grafico del giorno: produttività vs. difficoltà a reperire manodopera.

Al solito, il mondo è complesso; e come sempre in natura, le forze tendono ad equilibrarsi piuttosto che convergere su una chiara direzione.

La lezione primaria è che l’efficienza del lavoro aumenta solo quando lo sforzo per migliorare i processi produttivi non è battuto dalla strategia di semplicemente aggiungere più gente.

Questo significa varie cose controintuitive. Ad esempio, è possibile che una diminuzione di produttività sia dovuta ad un massiccio afflusso di nuovi lavoratori, o a una migliore qualificazione dei giovani -difficile affermare che siano eventi negativi.
Viceversa, un aumento di produttività può essere semplicemente sintomo di un’economia surriscaldata -e non essere per nulla sano. Esempio su tutti, la Grecia pre-crisi.

Al solito, la verità sta tra le righe. Il senso di una variabile emerge solo nel confronto con tutte le altre.

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...