Coerenza

Il referendum sta avendo due effetti positivi.

Il primo è farmi rendere definitivamente conto di quanto l’intero pur variegatissimo fronte dell’opposizione sia in realtà un Fronte Unico della Fuffa, ridotto a buttarsi anima e corpo su qualunque slogan suoni bene e creare epiche battaglie di civiltà sull’essenzialmente nulla, alla disperata ricerca di una parvenza di contenuto al proprio puro antirenzismo.

E così riescono nella titanica impresa di far passare un governo tutto sommato mediamente patetico per un faro di civiltà politica; per semplice default mentale di qualunque alternativa.

Seriamente, quando Forza Italia, Casa Pound, M5S e comunisti dicono la stessa cosa allo stesso modo -qualcosa non va.

triv-1-2

Il secondo punto, e il più interessante, è che si è riaperto il dibattito sul quorum.

Discutendo un po’, non è difficile trovare ottime proposte di riforma. 50% dei votanti alle politiche. Quorum del 25%, ma per essere approvato deve raggiungere il 75% dei voti.

Ma fino ad allora?

Seriamente, sono rimasto sconvolto dalla quantità di pareri del tipo “io sono per il NO e quindi voterò NO, astenersi sarebbe un indegno mezzuccio, votare è un dovere civico”.

Ma scusatemi un attimo.

Ma siete così idealisti anche quando il risultato vi cambia qualcosa personalmente?

Perché se no mi viene il sospetto che questo integralismo sul dovere del voto sia, stavolta sì, uno sporco trucco per sentirsi cittadini eroici a costo zero.

Io sono fermamente a favore del cambiare le regole, ma finché sono quelle che sono sarò coerente con i miei principi nella pratica, e non in un qualche mondo nominale; ovvero mi asterrò.

Se lo Stato mette il cartello “Cortina d’Ampezzo” sulla riva del mare, volete il badge ‘cittadino modello’ per esservi immersi con gli sci?

No, fatemi capire…

Dai confini del mondo è tutto; buonanotte.

Informazioni su francescodondi

Qui il mio curriculum online. "nerd score"
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica, Uncategorized e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...